fbpx
Loading...

News

Gli strumenti dell’agente immobiliare: L’OPEN HOUSE

La scorsa settimana abbiamo parlato del’ MLS, un’importante rete di comunicazione e collaborazione fra agenti immobiliari, al fine di dare più visibilità possibile a casa vostra.
Ma quali altri strumenti ha un agente immobiliare, oltre a pubblicità e collaborazioni, per far arrivare casa tua direttamente al cliente?
La risposta arriva dall’America: si tratta di un sistema innovativo, che ormai sta entrando a far parte anche del metodo di lavoro italiano, e si chiama Open House.

  • Cos’è l’ Open House?

Si tratta, molto semplicemente, di un evento, un evento tutto mirato a vendere casa tua ed organizzato dal tuo agente immobiliare di fiducia. Si fissa una data in cui il proprietario è disponibile ad “aprire le porte di casa” ai clienti, così da poter mostrare l’immobile in una volta sola a tutti i potenziali acquirenti che si presenteranno all’evento. Il tutto sarà organizzato e supervisionato dall’agente immobiliare professionista, ovviamente!
Deciderete insieme il giorno e l’ora, eventualmente se offrire qualcosa come un caffè o un aperitivo ai clienti (sempre tutto procurato dall’agente immobiliare), e come gestire tutte le persone che confluiranno tutte insieme a casa vostra.

  • Vantaggi dell’open house per chi vende casa
    Se l’idea di avere diverse persone per casa vi turba, pensate invece a tutti i vantaggi che questo tipo di evento porta alla riuscita del vostro obiettivo (ovvero vendere casa vostra):
    risparmio di tempo, perché con l’open house tutti gli appuntamenti si concentrano in un solo giorno, anziché in tanti appuntamenti e le mille chiamate necessarie per combinarli uno per uno singolarmente
    più interesse da parte dei clienti, che non avendo un appuntamento fisso si sentono meno “impegnati”, ma che intanto vengono a vedere la casa
    comunicazione molto più efficace e diretta con tutti i potenziali acquirenti della zona
    maggiori possibilità di avvicinarsi al prezzo richiesto, in quanto le visite multiple confermano che ci sono più persone interessate all’immobile e creano concorrenza fra loro
  • Vantaggi dell’open house per chi cerca casa
    Per quanto riguarda la parte del potenziale acquirente, ci sono tantissimi vantaggi per cui vale la pena partecipare ad un evento open house:
    non dover fissare l’appuntamento direttamente con l’agenzia, evitandosi il solito giro di chiamate di richiesta/cambio di programma/conferme, basta presentarsi direttamente alla casa il giorno stabilito!
    la visita è più “libera”, senza gli occhi ansiosi e speranzosi del proprietario sul collo, ma pur sempre supportata dalla professionalità dell’agente immobiliare, pronto a rispondere ad ogni vostra domanda
    possibilità di rivedere la casa più volte durante il giorno (avete visto la casa da soli, vi è piaciuta e volete farla vedere anche al partner? nessun problema, l’open house è open di nome e di fatto!)

 

Tirando le somme, l’open house è uno strumento del mestiere validissimo, che agevola tutte le parti della compravendita, agente immobiliare, venditore e acquirente, facendo risparmiare a tutti quanti stress, spesso soldi, ma soprattutto tempo, il tutto senza intaccare minimamente la qualità del servizio. L’open house è un alleato, un alleato open davvero a tutti quanti!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *